Sempre in viaggio? Pratici consigli per prenderti cura dei tuoi denti anche se ti sposti spesso

Il mondo di oggi è estremamente veloce.

Appuntamenti, visite mediche, clienti da seguire, bambini da riprendere a scuola…

Gli impegni quotidiani sono molti e sembrano diventare sempre di più.

Quando è così purtroppo il tempo e le energie a disposizione sono sempre di meno e il risultato è che scegliamo di non fare alcune cose oppure le vogliamo fare ma ce ne dimentichiamo completamente.

Indovina qual è una di queste cose? Esatto, proprio l’igiene orale quotidiana.

 

Il pericolo di “solo questa volta…”

Sembra una cosa normale non lavarsi i denti, magari perché si è troppo impegnati e non si ha abbastanza tempo.

Quel che è peggio è che non sembra neanche grave!

“Ma sì, che succede se non mi lavo di denti una volta?” Niente, ovviamente.

Non ti cadranno i denti e non sentirai nessun dolore fortissimo.

Purtroppo è proprio il fatto che immediatamente non ti succede nulla che ti fa “dimenticare” di lavare i denti.

Il problema vero però non è non lavarli una volta, ma far diventare un’abitudine il non lavarli.

È facile passare da “solo questa volta” a “non li lavo più”.

È un po’ come fumare.

“Ma sì, cosa vuoi che mi faccia questa sigaretta?” Ancora una volta, niente.

Ma non è una singola sigaretta che ti farà venire il cancro ai polmoni.

Sono tutte quelle singole sigarette che, una dopo l’altra, lentamente, ti portano al cimitero.

Funziona allo stesso modo con i tuoi denti.

Non lavarli una volta non crea danni. Ma non farlo una, due, tre volte porta a sviluppare l’abitudine di non lavarli.

A forza di lasciarli sporchi e di non dargli la dovuta cura, si sporcano sempre di più.

La placca diventa sempre più spessa. Poi dalla placca si passa alla formazione del tartaro e all’infiammazione delle gengive.

Inizia tutto con una semplice gengivite, senza che tu te ne accorga.

La gengivite poi peggiora e si trasforma in parodontite.

Ed è ora, dopo numerose sedute di igiene orale “dimenticate” che iniziano a cadere i denti e a presentarsi le prime, dolorose carie.

Iniziare a lavarsi i denti a questo punto è quasi inutile.

Ormai il danno è fatto e c’è bisogno urgente di un dentista che metta a posto il disastro nella tua bocca.

Come si fa ad evitare tutto questo?

Semplice, basta lavarsi i denti dopo ogni pasto principale!

 

Quello che le persone hanno paura di dirti

Questa faccenda del non prendersi cura della propria bocca può succedere normalmente, tutti i giorni.

Diventa però un problema molto serio quando si viaggia frequentemente o quando si lavora tutto il giorno come dei matti.

Infatti quando sei super impegnato l’ultima cosa a cui pensi è lavarti i denti, anzi piuttosto pensi che sia una gran scocciatura!

E lo è. Finora non ho conosciuto nessuno che si diverta un mondo a lavarsi i denti.

Però bisogna farlo, anche perché tutte le persone che incontrerai saranno assolutamente schifate dal tuo alito cattivo!

Diventa così anche un problema di immagine. Come pensi che ti considereranno le persone se hai un alito che puzza in maniera esagerata?

“Ma a me non puzza l’alito!” sì, questo è quello che pensi tu.

È difficile accorgersi del proprio alito cattivo. Per gli altri però è molto facile e ti assicuro che lo fanno.
Magari non vengono a dirti “Hey, sai che ti puzza l’alito?” perché sarebbe da maleducati, però lo pensano e faranno di tutto per non starti di fronte mentre gli parli.

Spero che arrivato a questo punto, tu abbia capito che i denti vanno lavati SEMPRE.

Certo, se ogni tanto non lo fai non è un problema.

Il punto del discorso però non è essere dei nazisti dell’igiene orale, ma il fatto di avere delle buone abitudini.

Sei abituato a lavarti i denti, anche se ogni tanto ti scordi? Buono.

Sei abituato a NON lavarti i denti, anche se ogni tanto lo fai? No buono.

 

I nostri “trucchi” e consigli per avere dei denti sempre puliti anche se sei in viaggio

Dopo questo doveroso preambolo, è ora di svelarti i nostri migliori trucchi per prenderti cura della tua igiene orale, anche se sei in viaggio o impegnato 24 ore su 24.

Come prima cosa, porta sempre con te:

  • Filo interdentale
  • Spazzolino
  • Dentifricio
  • Una bottiglietta d’acqua

Tieni sempre pronta un piccolo astuccio “da viaggio”, in cui mettere tutto l’occorrente e da tenere sempre in borsa o in macchina o in qualunque altro posto per te comodo.

Perché anche la bottiglietta d’acqua? Perché se non hai a disposizione un bagno, non potrai sciacquarti la bocca dopo aver lavato i denti!

Se poi sei sempre con l’acqua alla gola e non riesci mai a trovare 5 minuti per prenderti cura di te, pianifica la tua sosta alla toilette per lavarti i denti.

Ritaglia 5 minuti del tuo tempo per te stesso. Non esiste niente al mondo che non possa aspettare 5 minuti, perciò prendi un impegno con te stesso e rispettalo.

 

Evita a tutti costi questi cibi

L’altro “trucco” è quello di evitare cibi pericolosi, cioè quelli contenenti zucchero.

Se eviti questi cibi, anche se non ce la fai a lavarti i denti, non avrai mangiato nulla che può seriamente danneggiare la tua bocca.

Purtroppo quando si viaggia o si è di corsa i cibi più veloci e disponibili da mangiare sono proprio dolci e schifezze varie.

Adesso che sai quanto sono pericolosi per te, evitali!

 

Mangiare o non mangiare? Questo è il problema!

Mangia solamente a colazione, pranzo e cena. Evita di sgranocchiare sempre qualcosa perché avrai i denti sporchi durante tutta la giornata.

Un altro consiglio molto utile per te è quello di non mangiare fuori dai pasti principali.

Perché? Perché se ogni 5 minuti sgranocchi qualcosa, che siano biscotti, noccioline, merendine o altro, i tuoi denti saranno sempre sporchi anche se li lavi 3 volte al giorno!

Non c’è bisogno di peggiorare il problema mangiando continuamente durante la giornata.

Il tuo corpo non ne ha bisogno e ti tuoi denti neanche!

 

L’ultimo sforzo prima di crollare a letto

Anche se sei stanco, lava sempre i denti prima di andare a dormire.

Questo è uno dei consigli più difficili da seguire, perché quando si è molto stanchi l’ultima cosa che ci viene in mente di fare è lavare i denti.

Cerca però di farlo, perché durante la notte le tue difese si abbassano e, se hai i denti sporchi, diventa molto più facile sviluppare carie e altre malattie.

Un esempio di questo è che quando la mattina ti alzi e la sera prima non ti sei lavato i denti, il tuo alito puzza tantissimo.

E puzza proprio perché nella tua bocca i batteri hanno “fatto festa”.

 

La scusa del “non ho tempo”

Una delle cose più divertenti è ascoltare le scuse delle persone. Già solo a sentirle suonano ridicole.

Purtroppo siamo tutti molto portati a inventare scuse, alcune plausibili e altre meno, per i nostri errori e le nostre mancanze.

Una delle più comuni quando si tratta di denti che sviluppano malattie, è la mancanza di tempo.

Se anche tu hai mai usato questa scusa, con te stesso o con gli altri, sai benissimo che non è vero.

Ogni giorno mediamente ogni persona passa svariate ore a guardare la TV e a perdere tempo su Facebook o con giochini al telefono.

Sapendo questo, non venirmi a dire che “non hai tempo”. Non è vero.

Il tempo ce l’hai. Il problema è che lo usi male.

Perciò da oggi in poi rinuncia a 5 minuti di TV e lavati i denti!

 

L’ultima ancora di salvezza, la gomma da masticare

Se tutti i nostri consigli si rivelano inefficaci, c’è ancora una piccola speranza di riuscire a salvare i tuoi denti da una fine orribile.

L’unico strumento che rimane da usare in questi casi è la gomma da masticare, rigorosamente senza zucchero, altrimenti è tutto inutile.

Devi sapere che le gomme possono essere molto utili e non perché contengono qualche ingrediente che fa bene ai tuoi denti.

Fluoro, xilitolo e altro possono certamente aiutare, ma non è per loro che le gomme sono un buono strumento.

La cosa che ti aiuta è che quando mastichi, stimoli la produzione di saliva ed è proprio questa che provvede a pulire al meglio delle sue possibilità i tuoi denti.

Devi sapere infatti che la saliva è un disinfettante naturale che tiene i tuoi denti puliti ed impedisce il diffondersi incontrollato di malattie dentali.

Ovviamente la saliva da sola non fa miracoli.

Se mangi male e non ti lavi i denti ma poi usi le gomme da masticare, presto o tardi avrai problemi seri.

______________________________________________________________________________________________________

Spero che questa mini-guida ti sia stata utile.

Se poi ancora non sai come pulire al meglio i tuoi denti, scarica la nostra guida gratuita!

Se invece vuoi prenotare una visita, lascia i tuoi dati nel modulo di contatto qui sotto e ti richiameremo noi.

Alla prossima!

Antonella Recine
Titolare Oral Medical

 

Prenota una visita inserendo i tuoi dati:

Lascia un commento!

Leave a Reply

Your email address will not be published.